Wedding Cake: le alternative tra cui svegliere la Tua Torta Nuziale


Eh sì ragazze, nel giorno più bello della vostra vita, non sarete le sole ad essere ammirate, né le uniche ad essere aspettate con trepidazione e curiosità, ma ci sarà una degna antagonista … di chi sto parlando??? Lei: la Wedding Cake, la torta nunziale.
Tornando serie, la Wedding Cake potrebbe essere un momento fondamentale delle nozze, un epilogo che può andare a racchiudere lo stile che avete deciso di dare al matrimonio, o semplicemente, per le spose che non danno peso ai dettagli, un “dolce” finale :)

Qui, come l’abito da sposa, dovete scegliere il tipo di torta, il modello (la scelta dovrebbe essere meno stressante, anzi appagante … penso che sarà l’unica occasione in cui assaggerete tante torte tutte in una volta) ma per evitare piccoli “pasticci”, decidete insieme al compagno come dovrà essere farcita la torta, non sembra ma ci tengono.
Una volta scelto il pasticcere o il catering, molti di loro svolgono anche il servizio di torte nunziali, non resta che dare forma alla torta nunziale. Chi si occupa delle Wedding Cake, avrà senz’altro un dossier dei suoi lavori finiti, dal quale potrete prendere spunto; sia chiaro che più piani aggiungerete alla vostra torta più il prezzo salirà, più elementi saranno aggiunti più il costo lieviterà (ok, giuro che questa è stata l’ultima battuta stile dolcilandia xD): spesso i pasticceri fanno un prezzo a persona, non appena avranno il numero degli invitati, il mio consiglio è di essere chiari sin da subito sui costi, non accontentatevi mai di un prezzo forfettario.
(Negli Stati Uniti è tradizione congelare l’ultimo piano della Wedding Cake per poi mangiarlo il giorno del primo anniversario)

Per chi invece, ama distinguersi, stanno prendendo piede le Wedding Cupcake, torte nunziali formate da piccoli pasticcini, decorati ad arte e disposti tutti insieme a formare un dolce a più piani, qui non avrete nessun problema con le porzioni; un’altra particolarità è la torta Saint Honore piramidale, ottima per gli amanti dei bignè.

Penso però, che anche le cose semplici conquistano e fanno la loro bella figura, anche con un budget più piccolo.


Ora tocca a voi scegliere: in compagnia di quale “antagonista” volete concludere il giorno delle vostre nozze?









0 commenti:

Commenta ora - Alle Spose